casafalcOK

Il premio è una residenza di dieci giorni presso Studio Casa Falconieri in Sardegna. La residenza, strumento utile per confrontare il processo creativo dell’artista con quello di altre culture, è strutturata in modo che si possa instaurare un rapporto diretto e autentico con il territorio, capirne le peculiarità e i suoi abitanti. Essere in residenza significa quindi concentrare un periodo della propria creatività per farlo diventare opera, un’opera con una forma e una propria natura e ciò che assume un aspetto fondamentale è il luogo: il genius loci, l’interazione di luogo e identità.

Selezioneranno l’artista vincitore Gabriella Locci, Presidente di Casa Fa e Dario Piludu, Direttore artistico di Casa Falcionieri e Fig Bilbao assieme a Simona Gavioli e Alice Zannoni