Format

SetUp è una fiera d’arte indipendente che rivolge l’attenzione agli artisti emergenti presentandosi come piattaforma culturale.

Il nome “SetUp” indica le intenzioni del progetto: se il termine significa tecnicamente “predisporre le operazioni per il successivo avviamento di un sistema”, l’impegno e la scommessa degli organizzatori è mettere in atto un nuovo processo per ripensare il sistema Arte.

La nuova configurazione viene definita dal format che pone attenzione alle relazioni e sinergie tra le tre figure chiave dell’arte contemporanea (artista, curatore-critico, gallerista): l’espositore deve presentare un progetto curatoriale candidando almeno un artista under 35 presentato da un testo critico di un curatore under 35.

La partecipazione è aperta a gallerie, associazioni culturali, fondazioni e istituti di formazione.

 

I premi

I vincitori dei Premi saranno proclamati sabato 25 gennaio dalle ore 21.00 alle ore 22.00 presso l’area Talk.

Premio SetUp “Young&Young”

SetUp valorizza gli artisti e curatori under 35 presentati dalle gallerie conferendo al migliore di loro un premio, quest’anno sponsorizzato dal Gruppo dei Giovani Imprenditori di Unindustria Bologna, che consiste in 1000 € per il migliore artista e 500 € per il migliore curatore.

La giuria è composta dal Comitato Scientifico (Lorenzo Bruni, Daria Filardo, Helga Marsala), dal Comitato Direttivo (Simona Gavioli e Alice Zannoni) e da Gian Guido Riva, Presidente dei Giovani Imprenditori Bologna.

Premio La Molisana Talent Scout

Il brand La Molisana prosegue il proprio progetto La Molisana Food for Art diventando Main partner di SetUp e finanziando il Premio Talent Scout che consiste in una residenza artistica,  per la realizzazione di un’opera che sarà finanziata e acquistata dall’azienda. La giuria del Premio Talent Scout è composta da Rossella Ferro (Marketing Director e Owner La Molisana S.p.A), Fabrizio Savigni (Marketing and Public Relation Consultant La Molisana ), Antonio Arévalo e Valerio Dehò. 

Premio Casa Falconieri/Fig Bilbao

Casa Falconieri mette a disposizione per il miglior artista under 40 presente a SetUp una Borsa di Studio per un Laboratorio Professionale di otto giorni a Cagliari presso l’atelier della sede operativa di Casa Falconieri. La giura è composta da Gabriella Locci (Presidente Casa Falconieri) e Dario Piludu (Direttore Casa Falconieri), Simona Gavioli e Alice Zannoni

Premio Dispensa

Dispensa Magazine, ospiterà all’interno del numero di Febbraio l’opera presente a SetUp che più si avvicina a tema degli animali, filone di indagine a cui la rivista dedica il prossimo numero. Selezioneranno il lavoro da pubblicare: Martina Liverani, Direttore responsabile di Dispensa Magazine, Simona Gavioli e Alice Zannoni

 

La Location

SetUp si svolge al primo piano dell’Autostazione di Bologna situata in Piazza XX Settembre, 6 a soli 300 m dalla Stazione Ferroviaria.

La superficie, quasi 2000 mq, oltre allo spazio espositivo per le gallerie e l’editoria, è provvista di una sala conferenze, un press-corner, una zona lounge, food and beverage’s point e un’area accoglienza con uffici e servizi.

Attualmente il polo Autostazione di Bologna rappresenta una delle realtà di importanti a livello europeo per il traffico di viaggiatori con un transito annuale stimato in oltre 5 milioni di passeggeri l’anno. L’edificio inaugurato nel 1967, sull’area della ex Casa della Gioventù del Littorio, ha ospitato importanti realtà urbane ed è stato sede di pubblici uffici progressivamente dismessi fino all’inutilizzo e abbandono totale.

Il team

Simona Gavioli Simona Gavioli

Presidente di SetUp

simona.gavioli@setupcontemporaryart.com

Curatore indipendente, collabora con Arte Navale, Segno Arte Contemporanea, Kairòs, Karpòs, I.Quality, HonestCooking, Dispensa e MyWhere, ha fondato l’Associazione Culturale SpazioBlue (Bologna) ed è il direttore artistico e curatore del Premio Internazionale di Pittura Zingarelli-Rocca delle Macìe.

“Fra tre anni vuole scrivere di arte, sesso e cucina dalla spiaggia di Santos a San Paolo”

 

 

 

 

Alice Alice Zannoni

Creative Director di SetUp

alice.zannoni@setupcontemporaryart.com

Critico d’arte, curatore indipendente e docente di “Storia del design” alla Libera Accademia di Belle Arti di Rimini, scrive per Parol, disegnar(t)e, Zeta, Espoarte, Exibart e MyWhere. Nel 2011 ha fondato il marchio di eventi Foodhap’. E’ Direttore della Fondazione Campori.

“Discende direttamente da Genghis Khan e vuole conquistare il mondo sotto il segno dell’arte.”

 

 

 

 

Martina Cavallarin Martina Cavallarin

Cultural Events Planner di SetUp

martina.cavallarin@setupcontemporaryart.com

(Venezia 1966). Vive e lavora tra Milano e Venezia. Critica e Curatrice Indipendente. Direttrice di scatolabianca. Professore a Progetto al Politecnico di Milano, LUISS di Roma, Università di Lecce. Direttrice e Curatrice del Concorso Internazionale Blumm Prize. Collabora con diverse riviste tra le quali Artribune, alfabeta2, Venezia da Vivere, Arestetica, MyWhere.

“Si occupa di Arti Visive Contemporanee analizzando identità relazionali, contaminazioni, imperfezioni, sistemi partecipativi, sociali, ecocompatibili.”

 

 

 

 

Roberta Filippi Roberta Filippi

Segreteria Organizzativa di SetUp

roberta.filippi@setupcontemporaryart.com

(Brescia, 1983). Laureata a Bologna in Scienze della Comunicazione e con la specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale. E’ libera professionista: giornalista dal 2008, dirige la rivista MyWhere, è editore di Creativity Life e Kairòs, collabora con vari magazine. Formatasi nell’ambito dell’organizzazione congressuale, ha esperienza come organizzatrice di eventi.

“La sua vita lavorativa è come una mela: una metà è rappresentata dall’organizzazione eventi e l’altra dal giornalismo. Con al centro il cuore e la passione per le “cose belle”.”

 

 

 

 

Elisa Sabattini Elisa Sabattini

Communication & Event Planner di SetUp

elisa.sabattini@setupcontemporaryart.com

(Modena, 1981). Laureata presso la Facoltà di Economia di Modena in Management Internazionale è Senior Communication Strategist; da quasi 10 anni lavora per brand nazionali ed internazionali (Amaro Montenegro, Valsoia, Parmigiano-Reggiano, LEE). Digital Strategist per TEDxBologna. Si interessa delle nuove dinamiche culturali con approccio sociologico.

 

 

 

 

copertina Davide Pretto

Studio Manager & Graphic Designer di SetUp

davide.pretto@setupcontemporaryart.com

(Valdagno – Vi, 1978). Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Bologna e Laureato con Lode presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Grazie a esperienze nell’ambito dell’Architettura e del Design in Italia e all’estero sviluppa una completa conoscenza del Design System.

“Io per star bene di vite ne dovrei avere almeno tre e viverle tutte in contemporanea, in posti diversi, con persone diverse, in stagioni diverse.”

2A EDIZIONE

schedule
23 - 26 / 01 / 2014
Bologna, Autostazione
Piazza XX Settembre, 6



MAIN PARTNER

Giovani Imprenditori Unindustria

RICREATORIUM

Crowdfunding campaign
idea ginger

INSTAGRAM